bb

PFEXPO MILANO 2019

19 febbraio 2019

Prezzo
PFEXPO '19 Milano
Biglietto valido per il percorso gratuito del PFEXPO '19
€0,00 (EUR)  
In vendita da
1 marzo 2019
PF CONFERENCE Finanza Comportamentale
PF CONFERENCE Finanza Comportamentale
€450,00 (EUR)  

Per l'acquisto dei corsi a pagamento, clicca qui.
Corporate advisory: strategie per tutelare la ricchezza dell'imprenditore - SALA BRAMANTE
Ore: 9.15 - 11.00

60 60 60... Il 60 % delle aziende ha un imprenditore al vertice con oltre 60 anni di età e il 60% di queste non ha ancora pianificato un passaggio generazionale. Chi lo ha fatto ha generato un fenomeno mobile di responsabilità sociale nei confronti di famiglia, dipendenti e stakeholder. La consulenza alle aziende è centrale nell’ottica della tutela patrimoniale degli imprenditori. Qui l’approccio consulenziale dev’essere innovativo e indirizzato a far evolvere in ottica futura il business dell’impresa. Partire da un’analisi di settore, proporre soluzioni per ottimizzare la struttura finanziaria dell’azienda e per generare valore. Nel corso dell’evento si approfondiranno tutte queste tematiche e si vedrà in modo pratico come implementare l’approccio consulenziale corporate.

Modera: Stefania Pescarmona Direttore responsabile We-Wealth

Intervento a cura di Antonio Ambrosetti: "Le trappole da evitare nel rapporto tra famiglia ed impresa"


Le aziende familiari sono il cuore pulsante del nostro Paese. Pertanto, la tematica della governance di questo genere di imprese è senz'altro importantissima. In particolare, si cercherà di capire quali sono le trappole a cui possono andare incontro tali aziende. Inoltre si analizzeranno i cambiamenti in atto che stanno rivoluzionando le famiglie. Si forniranno così tutti gli strumenti utili ai gestori per essere in grado di offrire le soluzioni più calzanti agli imprenditori.
Conferenza di ABIFormazione: Dalla consulenza finanziaria alla consulenza patrimoniale: la formazione necessaria e utile - SALA CHAGALL
Ore: 11:00 - 12:00

In un mercato volatile, complesso e competitivo, caratterizzato da una clientela informata e con bisogni evoluti e diversificati, la formazione continua è elemento imprescindibile per tutti i consulenti finanziari: i consulenti saranno sempre più apprezzati in relazione alla loro competenza, esperienza e cultura finanziaria. La formazione è non solo necessaria, ma anche obbligatoria, per effetto delle novità regolamentari introdotte da MiFID II che elevano la competenza del consulente a presidio a tutela degli interessi dell’investitore. Ma la formazione, oltre che obbligatoria deve essere utile, per il business e per il consulente stesso. Una formazione di qualità, che punti a contenuti di alto livello, spendibili nella professione, e utilizzi format “sostenibili”, massimizzando i risultati in termini di sviluppo di nuove competenze. ABIFormazione presenta le sue proposte di percorsi formativi necessari e utili sulla Consulenza finanziaria e sulla Consulenza Patrimoniale e i risultati di un assessment sulle conoscenze e competenze dei consulenti finanziari condotto nel 2018 su oltre 15.000 consulenti rappresentativi di 27 intermediari.
Famiglia, Impresa e Patrimonio - Percorso ORO - SALA SOLARI
Corso a pagamento
Ore: 12.00 - 13.00

In un contesto che vede l’evoluzione della consulenza finanziaria in consulenza patrimoniale, in un periodo storico in cui l’impresa familiare ed il patrimonio della famiglia sono stati messi a dura prova e con un’innovazione tecnologica sempre più dirompente, il consulente finanziario deve affrontare oggi nuove sfide. I clienti infatti hanno nuove esigenze, più o meno percepite, che richiedono nuove competenze ma soprattutto un nuovo approccio consulenziale. Famiglia, Impresa e Patrimonio infatti sono tre pilastri strettamente interconnessi fra di loro ed è proprio questa interconnessione che deve rappresentare il focus del consulente finanziario.
Consulenza di valore: le sinergie fra Consulenti, Avvocati, Commercialisti e Notai per creare un vantaggio al cliente - SALA LEONARDO
Ore: 9.15 - 11.00
ANCORA 30 POSTI DISPONIBILI
Per la prima volta, nel panorama nazionale, proporremo al PFEXPO una conferenza con la partecipazione dei presidenti e dei maggiori referenti dei principali Ordini Professionali che si rivolgono al cliente finale in ottica consulenziale. Durante il dibattito si creerà un approccio costruttivo comune nei confronti di investitori e risparmiatori, una strategia che possa far emergere le peculiarità e le specializzazioni delle varie professioni. Un metodo concreto che aiuti ad aumentare l’autorevolezza del ruolo riconosciuto a ogni professionista e la fiducia che il cliente ripone nel consulente in grado di interfacciarsi nei suoi confronti in modo etico e sostenibile. Modera: Jonathan Figoli.

Evento accreditato presso l'ODCEC (Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili) e presso l'Ordine degli Avvocati di Milano

Jonathan Figoli presenterà i risultati dell'indagine PFObservatory 2019:
"una fotografia dettagliata e trasparente del mondo della consulenza in Italia"


Business Model della Consulenza 4.0 per un ruolo consulenziale riconosciuto dal cliente - SALA MANZONI
Ore: 11.00 - 12.45
SOLD OUT
Un’importante tavola rotonda in cui parteciperanno gli AD di due realtà di consulenza finanziaria e di due intermediari specializzati nel Private Banking, il modo migliore per comprendere come stia cambiando il mondo della consulenza ed identificare l’evoluzione dei modelli di business più efficaci per ottenere la massima fiducia da parte del cliente.

Modera: Uberto Barigozzi

Grande conoscitore del mercato della consulenza, essendo stato amministratore di banche, SGR e società fiduciarie, oltre che responsabile di un importante Family Office e vice presidente della Commissione banche, Intermediari Finanziari dell’ODCEC di Milano.

Presentazione in anteprima del libro "Evolving Advisory"

Jonathan Figoli Founder & CEO di ProfessioneFinanza, presenterà il libro "Evolving Advisory: alla scoperta di nuovi modelli di business e soft skill efficaci per diventare un consulente finanziario e patrimoniale 4.0".

Testimonianza a cura di Piaggio“il consumatore, tra trasformazione e cambiamento”

I nuovi modelli organizzativi degli intermediari finanziari - SALA LEONARDO
Ore: 14.00 - 15.30

Anche le reti di distribuzione si stanno riorganizzando per fornire ai propri consulenti un sistema ottimale e compatibile con le novità del mercato. Il 2019, infatti, sarà un anno importante e di svolta anche per gli intermediari finanziari. Parleremo di come si stanno preparando a tutto ciò, ascoltando l’intervento dei dirigenti di alcuni gruppi di spicco del settore finanziario italiano.
Modera: Marco Cigna Executive Managing Director di ProfessioneFinanza

Testimonianza ATM "Neurometriche e cambio della selling proposition: come proporsi in modo efficace"

Le neuroscienze rappresentano una nuova frontiera di studio non solo per gli ambiti scientifici ma anche per quelli organizzativi. Attraverso la presentazione di alcune sperimentazioni cercheremo di stimolare spunti di riflessione, a partire dalle più recenti scoperte sul funzionamento del cervello, e di capirne le possibili e diversificate applicazioni al mondo aziendale. In particolare verrà analizzata una case history di applicazione di tecniche neurometriche per l’implementazione di una nuova selling proposition nella rete vendita.
Consolidare la relazione con il cliente, aumentando fiducia e consapevolezza: il ruolo dell’educazione finanziaria - SALA MANZONI
Ore: 16.45 - 18.30
SOLD OUT

Ottobre 2018 è stato il primo mese dedicato all’educazione finanziaria in Italia. L’impulso dato dalle istituzioni vuole indirizzare la società verso l’aumento delle conoscenze economiche dei cittadini, con il nostro Paese ancora ampiamente indietro rispetto alla media europea. Il consulente può giocare un ruolo chiave aiutando il cliente a migliorare la propria educazione finanziaria e aumentando così la sua consapevolezza negli investimenti. In questo incontro vedremo come tale supporto possa far crescere la fiducia verso il professionista e consolidare la relazione con il cliente.

Modera: Jonathan Figoli
Il ruolo del commercialista come partner strategico del consulente finanziario - SALA LEONARDO
Ore: 16.30 - 18.30

Il commercialista è un professionista versatile, in grado di poter mettere il proprio bagaglio di competenze al servizio di professionisti e soprattutto di aziende. Una figura che può fornire consigli utili in materia di investimenti, ma anche nell’ottica di riduzione dei costi. La specializzazione in bilancio e contabilità si sta pian piano allargando ad altri ambiti. In questo incontro cercheremo di capire come sta procedendo l’evoluzione della professione.

Evento accreditato presso l'ODCEC (Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili)
L'importanza del proprio ruolo: la comunicazione al cliente - SALA MANZONI
Ore: 9:15 - 10:30

Nella società moderna, spesso, il modo di comunicare può indirizzare in modo negativo o positivo la valutazione complessiva sul lavoro svolto. La cosa davvero fondamentale è far percepire il valore della propria professione, adottando strategie comunicative efficaci. Impostare dunque con gli interlocutori un dialogo sempre più proattivo e coinvolgente. Dopo essere partiti dalla base, e quindi dal concetto di valore, l’approfondimento si concentrerà sul modo in cui far emergere concretamente questo valore e su quali sono gli strumenti per farlo evolvere di pari passo alla relazione tra il professionista e il cliente.
MODERA: Alessandra Tollemeto

Testimonianza Master Marketing e Comunicazione Publitalia ’80

"Le soft skills necessarie per consolidare il proprio ruolo: un’esperienza da una scuola di management"
Comunicazione Digitale - Percorso ORO - SALA SOLARI
Corso a pagamento
Ore: 9.30 - 10.45

L’importanza della comunicazione online oggi possiamo riscontrarla negli ambiti più disparati della nostra società. Dalla politica allo sport, passando per la musica e i programmi di intrattenimento. Chi sa trasmettere meglio i propri messaggi in rete, poi riesce ad allargare il proprio bacino d’influenza a un numero di utenti sempre maggiore. In questo incontro vedremo quali strumenti utilizzare e quali strategie adottare per riuscire a impostare un piano di comunicazione digitale eccellente.
ll ruolo della comunicazione persuasiva per una relazione efficace con il cliente - Percorso ORO - SALA SOLARI
Corso a pagamento
Ore:10:45 - 11.45

Nonostante alcuni pregiudizi, la persuasione è ciò che mettiamo in atto ogni volta che comunichiamo con qualcuno. Del resto, il nostro obiettivo non è forse sempre quello di convincere l’interlocutore della bontà delle nostre idee? Imparare a farlo con metodo, efficacia ed etica, però, è un’altra cosa. In questa giornata vengono analizzati i 7 principi della persuasione, scoperti e codificati da Robert Cialdini, considerato il massimo esperto al mondo sul tema. Tali principi impattano su chiunque ed esistono fin dall’antichità. Imparare a conoscerli permette di riconoscerli, difendersi, e usarli a proprio vantaggio, sempre in ottica win-win. Verranno infatti presentate specifiche tecniche di comunicazione verbale ipnotica che, oltre a generare empatia nell’interlocutore, possiedono una grandissima efficacia, proprio perché sfruttano perfettamente i principi della persuasione di Cialdini.
Comunicare al cliente il valore aggiunto della propria attività - Talk of fame - SALA SOLARI
Corso a pagamento
Ore:14:00 - 16:00

Assistere in maniera efficace un cliente richiede un’approfondita preparazione personale nell’ottica di creare un dialogo sempre più coinvolgente con lui. Ma in un mondo sempre più competitivo, dove la tecnologia si sta profondamente rivoluzionando e dove avanzano soluzioni hi-tech, qual è il valore per cui i clienti sono disposti a pagare? E ancora, qual è il valore aggiunto che un’attività genera per i propri clienti e quale, invece, quello che viene da loro percepito? Questo incontro servirà a rispondere a tutti questi interrogativi e a fornire alcune strategie utili per comunicare al meglio il valore della propria professione.
La terapia finanziaria: come migliorare il rapporto dei clienti col denaro - SALA BRAMANTE
Ore:15:15 - 16.00
Numerosi studi dimostrano come il denaro rappresenti una delle principali cause di tensione per gli individui; tale malessere si accentua a seguito dei numerosi comportamenti debilitanti che i soggetti adottano soprattutto in campo finanziario. La terapia finanziaria, disciplina nata recentemente negli Stati Uniti, cerca di migliorare il rapporto che gli individui hanno con il denaro, andando ad analizzare, non solo il ruolo che le emozioni giocano durante il processo decisionale, ma anche le credenze e le abitudini che i soggetti mostrano nella gestione delle proprie finanze. Scopo del seminario è far comprendere ai partecipanti le potenzialità che si nascondono dietro questa nuova disciplina, che, a differenza di un approccio consulenziale classico, non si occupa affatto di strumenti, ma mira invece a creare nei soggetti approcci corretti al risparmio e al mondo degli investimenti.

Testimonianza Nippo Vini Fantini

Il viaggio del cliente, i touch points, la user experience e la formula della fiducia - Percorso ORO - SALA MANZONI
Corso a pagamento
Ore:17:00 - 18:00

I servizi che offrite - intangibili - sono strettamente connessi alle esperienze ed è proprio attraverso quelle esperienze che i clienti percepiscono il valore. Come sono quelle esperienze? Come fare per creare delle esperienze che i vostri clienti vivano come significative? Ogni esperienza è personale, muove emotività ed è sempre più complessa perché è la somma di numerosi punti di contatto, sia fisici che online. Occorre saper valutare quale punto di contatto sia chiave per il cliente per poter governare al meglio quei “momenti della verità” che sanciranno fedeltà (condizionata) od abbandono. Serve soprattutto consistenza, coerenza fra queste differenti esperienze.
Mercati e soluzioni d'investimento: le strategie più efficaci per la costruzione di portafogli competitivi - SALA LEONARDO
Ore:11:15 - 13:15

I mercati non si fermano mai, per questo è importante tenersi aggiornati e conoscere le soluzioni di investimento al passo con i tempi. Nel corso di questo incontro approfondiremo quali sono le strategie più efficienti per poter proporre ai clienti portafogli sempre competitivi e allettanti.
Modera: Riccardo Designori, Direttore Area Finance di Money.it

Intervento a cura di Capital Group: Il valore inestimabile della consulenza

La consulenza finanziaria sta cambiando sulla spinta di modifiche regolamentari, tecnologiche e di prodotto e i consulenti potrebbero presto avere la necessità di cambiare il loro modo di proporsi ai clienti. In un contesto in cui il consulente potrà dedicare il proprio tempo ad un numero limitato di clienti, la selezione dovrebbe seguire criteri che non sono unicamente quelli della dimensione patrimoniale. Nel corso delle presentazione Capital Group, condividerà un modello per valorizzare un ambito della relazione consulente-cliente finora poco considerata, per allineare le vere competenze del consulente con qli obiettivi del cliente e per uscire dalla “trappola delle performance” che relega il consulente al mero selezionatore di prodotti di investimento. L’obiettivo e far coincidere la soddisfazione dell’investitore per il raggiungimento dei propri obiettivi d’investimento con il valore che viene riconosciuto al consulente.
Quali strategie per il futuro? Macrotrend, innovazione e sostenibilità delle soluzioni di investimento - SALA BRAMANTE
Ore: 11.15 - 12.45

Le tecniche d’investimento del domani si incanalano sempre più su percorsi alternativi. Valori come l’etica e la sostenibilità stanno acquisendo una rilevanza sociale importante, conquistandosi una discreta considerazione anche in ambito finanziario. Questo perché gli investimenti sostenibili si stanno dimostrando validi anche in termini di performance. Di tutti questi aspetti parleremo nel corso dell’incontro, che vedrà gli interventi di importanti esperti del settore.
Modera: Massimiliano Volpe Direttore responsabile Wall Street Italia

Intervento a cura di Robeco

ROBECO TRENDS INVESTING: beneficiare delle opportunità senza perdersi nelle mode passeggere Abstract: ll mondo è in piena rivoluzione digitale. Questo fenomeno ha già cambiato la vita dei consumatori con l’introduzione degli smartphone. Ma il passaggio al digitale sta cambiando il mondo così come lo intendiamo oggi anche sul fronte della produzione e dei servizi finanziari. Nuove e promettenti tecnologie possono offrirci soluzioni in svariati campi: i veicoli a guida autonoma riducono le emissioni di CO2, i robot compensano la riduzione della forza lavoro in Cina, il fintech consente a miliardi di cittadini senza conto corrente di accedere ai servizi finanziari, e le tecnologie sanitarie digitali sono potenzialmente in grado di eliminare le malattie croniche. In che modo possono approfittarne gli investitori? Questi trend possono chiaramente rappresentare la chiave per una sovraperformance di lungo periodo sui mercati azionari, ma il processo d’investimento deve basarsi sulla ricerca. In un mondo di tecnologie con crescita esponenziale, è importante cogliere l’essenziale, senza perdersi nelle mode passeggere.

Intervento a cura di Microsoft
"Artificial and Human Intelligence: sfide e prospettive future nel mondo dei Financial Services"

Dalla fine del quantitave easing ai sette peccati capitali dell'economia Italiana - SALA MANZONI
Ore: 14.00 - 16.15
SOLD OUT

Negli ultimi anni l’Italia è riuscita, seppur lentamente, a ritrovare la crescita anche grazie al contributo del quantitative easing. La conclusione dell’acquisto di titoli di Stato decisa dalla Bce, apre delle incognite sul 2019. L’economia italiana, zavorrata dai suoi sette capitali, rischia di tornare a vacillare sul serio o può ormai ritenersi fuori pericolo? Ne parleremo con l’economista Carlo Cottarelli, che grazie alle sue esperienze all’Fmi prima e da direttore dell’Osservatorio sui conti pubblici italiani, cercherà di fornire una risposta a questo interrogativo.

Evento accreditato presso l'ODCEC (Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili) e presso l'Ordine degli Avvocati di Milano

Intervento a cura di AXA Investment Managers:

un mondo in evoluzione, non ci nascondiamo che l’approccio tematico, ovvero l’investimento in azioni secondo trend di sviluppo epocale, come la demografia, la robotica, l’economia digitale, l’energia pulita etc è da qualche anno di gran moda. Le cause ne sono probabilmente un mercato azionario in forte rialzo, almeno fino alla metà del 2018, il maggior agio con cui si riesce a convincere il risparmiatore italiano, piuttosto riottoso all’investimento in borsa, o ancora la possibilità di far ruotare la discussione intorno a temi di attualità. Noi la pensiamo diversamente. Il nostro approccio alle tematiche di investimento non nasce da una maggiore “vendibilità” sul mercato dei temi finanziari, ma dalla possibilità di allargare il nostro bagaglio di strumenti volti all’identificazione delle aziende che riusciranno a generare utili superiori ai concorrenti, al settore o alla regione e costruire in questo modo portafogli maggiormente diversificati e robusti, in grado di affrontare mercati finanziari in sempre più rapida evoluzione. Occorre tuttavia, oltre che ripensare l’approccio all’investimento azionario, ricalibrare in chiave più adeguata l’orizzonte di investimento da parte dell’investitore: i cambiamenti demografici, ad esempio, non avvengono in pochi mesi o anni, ma in decenni. Su un arco di tempo congruo, tuttavia, siamo fortemente fiduciosi nella nostra comprovata capacità di ottenere rendimenti superiori alla media delle borse con un livello di rischio molto più contenuto, e di continuare a dare ai nostri clienti la possibilità di dormire sonni finanziariamente tranquilli.

Seguirà intervento a cura di Amundi

“NEVER FIGHT CHANGE” ovvero un percorso attraverso l’osservazione dei cambiamenti a cui dobbiamo adeguarci e che non dobbiamo ostacolare, un punto di vista allargato dal mercato finanziario all’industria, dalle soluzioni d’investimento alla consulenza con cui la distribuzione si deve approcciare al cliente, l’analisi di un nuovo linguaggio.
Rapporto col cliente: cosa dipende solo da me? - Percorso ORO - SALA CHAGALL
Corso a pagamento
Ore: 14.30 - 15.30

Si può aiutare ogni cliente a raggiungere una condizione di consapevolezza e libertà finanziaria partendo da un assunto fondamentale: non c’è un segreto per costruire ricchezza, a patto il pensare a spendere meno di quanto si guadagni, e investire opportunamente la differenza. Il percorso da seguire per diventare il coach finanziario di riferimento del proprio è questo: adottare un metodo collaborativo ed educativo, fornendo una consulenza personalizzata e professionale. In questo approfondimento vedremo quali metodi adottare per riuscire a diventare questo tipo di figura per il cliente finale.
IN THE ZONE €=M*C ² : Quando la condizione mentale fa la differenza - SALA BRAMANTE
Ore: 14.00 - 14.45

In bibliografia troviamo molte pubblicazioni sulla psicologia del cliente e forse nulla sulla psicologia del consulente. Oggi è fondamentale saper governare la propria motivazione e la propria condizione mentale, proprio come accade per gli atleti di alto livello o per i top-gun dell’aeronautica. Va superato l’obsoleto concetto di “autostima” verso quello più di attuale di “autoefficacia” ed occorre saper raggiungere lo stato di Peak-performance. Pressione emotiva, stress ed ansia da prestazione possono costituire condizioni con le quali molti professionisti si trovano a dover convivere. Anche la mente va preparata ed allenata per rigenerare il proprio potenziale incidendo sulla sicurezza personale ed essere una vera “guida emotiva” dato che… “il corpo fa ciò che la mente vuole”. Coniugando così modalità di lavoro efficienti senza pregiudicare la salute. Ci confronteremo quindi sulle moderne tecniche che i professionisti del lavoro e dello sport utilizzano per gestire i propri stati emotivi, per velocizzare i processi decisionali e per rendere estremamente lucida ed efficace la propria azione. Per rovesciare l’obsoleto “cogito ergo sum” nel più attuale “sum ergo cogito” o più concretamente “sono quindi agisco…efficacemente”.
Nota: Utilizzeremo strumentazioni scientifiche, non invasive, per la misurazione delle componenti fisiologiche e per dimostrare così scientificamente l’utilità e validità delle tecniche illustrate durante il convegno.
Valori, intenti e bisogni: come allinearli ai propri obiettivi - Percorso ORO - SALA CHAGALL
Corso a pagamento
Ore: 15.45 - 16.30

Fin dall’infanzia veniamo formati e indirizzati a ciò che dobbiamo fare. L'istruzione è un obiettivo, come pure quello di imparare come comportarsi nella società; trovare un lavoro e fare soldi sono i prossimi obiettivi. Sembra che l'individuo possa scegliere solo fra una serie di opzioni, ma che per le decisioni fondamentali, per il “qui ed ora” non vi sia spazio. E invece non è così. Basta solo sapersi organizzare. Meglio conosciamo i nostri obiettivi - più ne sappiamo - più è probabile che riusciremo a raggiungerli. Più siamo consapevoli di quelli che sono i nostri valori e i nostri intenti, più sapremo dove andremo. In questo incontro sarà mostrato come riunire tutti questi elementi e sfruttarli nel raggiungimento degli obiettivi.
Da consulente a imprenditore: quali strategie per migliorare la propria attività - Talk of fame - SALA SOLARI
Corso a pagamento
Ore:16:30 - 18:30

L’evoluzione tecnologica e gli sviluppi normativi apportati dalla MiFID II stanno rivoluzionando il mercato della consulenza finanziaria. Questi cambiamenti offrono grandi opportunità per coloro che sapranno e vorranno coglierle. In questo approfondimento affronteremo il tema riguardante la professione del consulente finanziario e approfondiremo alcuni elementi che potranno agevolare il consulente a trasformare la propria attività attraverso un approccio più imprenditoriale. In particolare, tramite l’utilizzo del Business Model Canvas, cercando di capire come funziona e come lo si può sviluppare.
Prezzo
PFEXPO '19 Milano
Biglietto valido per il percorso gratuito del PFEXPO '19
€0,00 (EUR)  
In vendita da
1 marzo 2019
PF CONFERENCE Finanza Comportamentale
PF CONFERENCE Finanza Comportamentale
€450,00 (EUR)